INSTRADA, RisCatta la città – Seconda Edizione

 

IL PROGETTO INSTRADA

Nel 2013, nella prima edizione di InStrada, abbiamo puntato i nostri obiettivi su Lanciano cercando di trovare quel dettaglio che generalmente, nella vita di tutti i giorni, non vediamo. Quel dettaglio che, per abitudine e per routine, diamo per scontato e che per questo non vediamo più. Abbiamo invitato tutti coloro che hanno visitato la nostra mostra ad alzare lo sguardo, a prestare attenzione. A non muoversi come automi nella propria città ma iniziare ad osservarla. A conoscerla. A viverla. Quest’anno abbiamo voluto approfondire questo sguardo sulla città focalizzandoci sui dettagli architettonici dei vari edifici e delle strutture che hanno attirato la nostra attenzione. Questo progetto vuole puntare i riflettori su quanto Lanciano abbia da offrire, su quanto Lanciano ha ma che noi tutti abbiamo dimenticato.

Gli Autori delle foto:
Civitanova: Antonella Grue – Velia Giangiordano – Enzo Staniscia
Sacca: Anna Maria Sala – Antonio Luciani Giuseppe Di Piero – Domenico Bomba
Borgo: Beatrice Sirolli – Francesca Colacioppo – Francesco Carabba – Federica Pellicciotta
Olmo di Riccio, Zona Fiera: Denise Sozio – Antonella Scampoli Luciana Aiudi – Andrea Mancini
Viale Cappuccini, San Giuseppe, Zona Industriale: Valeria Falcone – Antonia Esposito Alessio Pancella – Adolfo Marini
Lanciano Vecchia: Antonio Veronese – Marco De Angelis Anna Maria Cavaliere – Manuela Campitelli
Santa Rita: Franco Bucco – Angelo Presenza – Emanuela Campolese